fbpx

No alla sepoltura dei feti abortiti senza il consenso della donna

Sui diritti che abbiamo conquistato non si torna indietro. Firma per non far passare la nuova delibera di Giorgia Meloni che a Roma toglierebbe alla donna la scelta di sepoltura del feto abortito!

Compila tutti i campi e premi "INVIA"!


La destra romana ha presentato una delibera per la “sepoltura dei bambini mai nati”, anche in mancanza di richiesta della donna coinvolta e la conseguente creazione di un’area in ogni cimitero romano per i feti abortiti. Questa iniziativa portata avanti negli ultimi mesi in diversi Comuni mira alla revisione della legge sull’aborto riconoscendo contro ogni fondamento giuridico il feto come persona.
Ricordiamo che già oggi è possibile richiedere quando c'è interruzione di gravidanza, su decisione esclusiva della donna e non più di entrambi i genitori, di procede alla sepoltura. La delibera proposta dal Giorgia Meloni determinerebbe una violenza psicologica da fermare in modo categorico.

Al contrario è urgente potenziare i consultori, presidi gratuiti a tutela della salute e della libertà di ciascuno. Dobbiamo intercettare la domanda di salute e offrire, con incrementi di organico e dotazioni finalmente moderne, un'assistenza completa soprattutto alle categorie di donne più fragili.

No alla sepoltura dei feti abortiti senza il consenso della donna
445 Condivisioni