fbpx

Capriccioli: sito di Barillari su salute non è promosso dalla Regione Lazio

"Il consigliere regionale del Lazio Davide Barillari, tanto per aggiungere un po' di confusione a una situazione già complicatissima, ha creato e messo online un sito intitolato 'Salute regione Lazio', che  al di là di ogni ragionevole dubbio, specie in un momento così difficile, potrebbe indurre migliaia di persone a ritenere che si tratti di un sito istituzionale della regione dedicato alla salute. Mentre invece è un sito suo". Lo denuncia su Facebook Alessandro Capriccioli, consigliere regionale del Lazio di +Europa Radicali.
"Andando sul sito la prima cosa che si trova è un enorme popup dedicato al Coronavirus senza alcun riferimento a chi sia il proprietario del sito, chiuso il quale si incontrano pulsanti che dicono 'informati' e 'Partecipa': cliccando su quest'ultimo si viene addirittura invitati a iscriversi a una newsletter, ovviamente non della regione Lazio ma, deve presumersi, dello stesso Barillari.
Trovo che in un momento del genere, in cui tutti dovrebbero promuovere l'informazione sulle fonti ufficiali e istituzionali, creare un sito allo scopo di promuovere contenuti e iniziative proprie, nonché addirittura di acquisire indirizzario, utilizzando un nome che indurrebbe chiunque a pensare si tratti di una fonte ufficiale, sia letteralmente irresponsabile. Inviterei il collega Barillari a chiudere il sito immediatamente, se ciò non dovesse accadere, se non altro per l'esigenza di non confondere i cittadini, mi auguro il sito venga chiuso malgrado lui".

Capriccioli: sito di Barillari su salute non è promosso dalla Regione Lazio
0 Condivisioni

5 thoughts on “Capriccioli: sito di Barillari su salute non è promosso dalla Regione Lazio

Comments are closed.