Referendum Atac: Linea R anche festiva e notturna, raccolta firme su litorale e luoghi movida

"Mentre l'Atac nel periodo estivo riduce le corse, noi potenziamo il servizio della nostra "Linea R": da oggi infatti la linea del referendum "Mobilitiamo Roma" diventa anche notturna e festiva", lo annunciano in una nota il segretario di Radicali Italiani Riccardo Magi e il segretario di Radicali Roma Alessandro Capriccioli, promotori del referendum Mobilitiamo Roma per la messa a gara del tpl della Capitale. "Oltre alla corsa diurna dei giorni feriali, stasera inaugureremo il percorso notturno del minibus della "Linea R" che si fermerà a raccogliere le firme nei luoghi della "movida" romana. Piazza Trilussa, Piazza Cavour, Ponte Milvio, Piazza Sempione, San Lorenzo, Gay Street e Campo de Fiori, le firmate della corsa notturna che attraverserà la città il venerdì e il sabato. Ma non è tutto - continuano i radicali - nei week end la "Linea R" si trasferirà sul litorale romano, con un percorso festivo che la mattina del sabato e della domenica partirà da Piazza Anco Marzio a Ostia e toccherà tutti 'cancelli' per raccogliere le firme dei bagnanti, che ogni estate per raggiungere le spiagge sono costretti a un calvario a bordo della disastrata ferrovia Roma-Lido operata sempre da Atac. A chi lo vorrà, continueremo a offrire un servizio di trasporto gratuito collettivo, alternativo a quello autorizzato: una "disobbedienza civile" per porre l'urgenza del superamento del monopolio di Atac che nega ai romani, che pagano tasse tra le più alte d'Italia, il diritto a trasporti pubblici efficienti. Nei primi giorni di attività sono tantissime le firme raccolte grazie all'iniziativa della "Linea R", abbiamo quindi deciso di moltiplicare i percorsi per raggiungere entro il 10 agosto il traguardo delle 29mila firme necessarie per offrire alla Capitale una riforma che permetterebbe di migliorare la qualità della vita di tutti i cittadini", concludono Magi e Capriccioli.

Referendum Atac: Linea R anche festiva e notturna, raccolta firme su litorale e luoghi movida
Tagged on: