fbpx

Capriccioli in visita al carcere di Viterbo dopo presunto pestaggio

"Dopo aver appreso della denuncia da parte della moglie di un detenuto del carcere di Viterbo, che ha riferito di aver subito un pestaggio da parte della polizia penitenziaria, oggi mi sono recato in visita ispettiva al Mammagialla", così in una nota Alessandro Capriccioli, capogruppo si +Europa Radicali al consiglio regionale del Lazio.
"Nell'ambito della visita, la terza da me effettuata negli ultimi due mesi, ho avuto modo di incontrare anche il detenuto in questione, che ha ribadito la versione dei fatti riportata dalla moglie. Si tratterebbe, se confermato, di un episodio gravissimo, tra l'altro in un carcere che ha fama, tra i detenuti, di essere un istituto 'punitivo', e in cui negli ultimi mesi si sono verificati due suicidi. Credo sia necessario che le autorità competenti facciano rapidamente luce sull'accaduto, perché avere certezza sulle reali condizioni degli istituti penitenziari nella nostra regione, e in particolare sul rispetto dei diritti delle persone quando si trovano nelle mani dello Stato, è una priorità che non riguarda solo i detenuti ma tutti i cittadini".
Capriccioli in visita al carcere di Viterbo dopo presunto pestaggio
24 Condivisioni
Tags: