fbpx

DIRE – Ostia. Concessioni e planimetrie lidi, 'dossier' Radicali a Sabella. Magi: chiudere stabilimenti fuorilegge per inizio stagione balneare

Roma, 19 mar. – Dalle concessioni balneari alle autorizzazioni di chioschi e nightclub, passando per le planimetrie complete dei lidi. È il ‘dossier Ostia’ che il presidente nazionale dei Radicali e consigliere capitolino della Lista civica Marino, Riccardo Magi, ha consegnato oggi pomeriggio ad Alfonso Sabella, assessore alla Legalità di Roma Capitale e da ieri anche ‘commissario’ del Campidoglio al Litorale, delega raccolta dopo il terremoto che ha portato alle dimissioni del presidente del X Municipio, Andrea Tassone. “Per Sabella tutta la documentazione sulle concessioni balneari di Ostia sarà un utile strumento per passare al setaccio la situazione sul lungomare: ho consegnato anche le planimetrie per verificare le costruzioni abusive e se ci sono stati abusi sulle superfici, magari ampliamenti non previsti nelle concessioni”, ha spiegato Magi, ricordando che “tutte le violazioni sono punite sia dalla legge nazionale sia dal codice della navigazione ma anche dall’ordinanza che ogni anni viene emessa dal sindaco per fissare i termini della stagione balneare. Sono previste sanzioni fino alla revoca della concessione”.   L’obiettivo, ha sottolineato l’esponente dei Radicali, “e’ quello di revocare le concessioni a tutti i lidi fuorilegge che impediscono l’accesso libero alla spiaggia, e crediamo che tutto questo materiale possa essere utile per agire in tempo per questa stagione balneare, dopo che – ha concluso Magi- finora è mancata la volontà politica e amministrativa di far rispettare la legge a Ostia”.

DIRE – Ostia. Concessioni e planimetrie lidi, 'dossier' Radicali a Sabella. Magi: chiudere stabilimenti fuorilegge per inizio stagione balneare
0 Condivisioni
Tags: