fbpx

Disabile sfrattato, ora vive in macchina

E’ stato sfrattato ieri sera e, non potendosi permettere un affitto, è stato costretto a fare della sua auto la sua casa. Della brutta avventura è protagonista un anziano disabile di 79 anni, che ha ricevuto il provvedimento ieri sera. Il signor Salvatore Meli, questo il nome del malcapitato, vive solo ed è “invalido a seguito di una trasfusione di sangue infetto e non ha fatto in tempo a beneficiare della proroga prevista per le feste – ha detto il consigliere delegato del sindaco per l’emergenza abitativa Nicola Galloro – ieri sera e’ stato sfrattato ed ora dorme in macchina. Era moroso. Il canone d’affitto era aumentato e lui non ce la faceva piu’ con la sua pensione a pagarlo. E’ stata cosi’ eseguita una condanna senza appello”. Galloro ha ricordato come casi del genere dimostrino quanto sia “opportuna e necessaria una modifica della legge sugli affitti che preveda il solo canale concordato e aiuti fiscali per chi affitta”.

Disabile sfrattato, ora vive in macchina
0 Condivisioni