fbpx

II Municipio approva mozione per proclamazione risultati referendum

Dichiarazione di Leone Barilli, segretario di Radicali Roma, e Giorgio Andreoli, consigliere Radicale al II Municipio
“Oggi il Consiglio del II Municipio ha approvato con 16 voti favorevoli la mozione presentata dai 4 Consiglieri che si erano impegnati nella raccolta delle firme del #ReferendumAtac (Andreoli, Cortese, Leccese, Montagna) al fine di impegnare la Presidente del Municipio a chiedere alla Sindaca il ripristino della legalità nell’esercizio degli strumenti di democrazia, correggendo le censure e le inadempienze sulla proclamazione della vittoria del “SÌ” al referendum sul trasporto pubblico locale svoltosi più di due anni fa. Movimento 5 Stelle e Fratelli d’Italia si sono astenuti.
Virginia Raggi si è intestardita sulla sua posizione. Essendo contraria alle proposte, ha ritenuto di ostacolare e boicottare il referendum con tutti i suoi mezzi, legali e illegali: non informando i cittadini sui contenuti del referendum; senza fare alcun atto pubblico che potesse ricondurre ai referendum; privando i cittadini del loro sacrosanto diritto di partecipazione. Proprio lei, la sindaca rappresentante di un movimento che della democrazia diretta ha fatto il suo cavallo di battaglia
Nonostante questo, la maggioranza dei cittadini che si è informata ed è andata a votare si è dichiarata favorevole alle proposte. La proclamazione dei risultati permetterà finalmente la convocazione dell’Assemblea capitolina, che potrà determinarsi pubblicamente sull’indirizzo espresso dalla comunità cittadina.
Alla Sindaca non spetta esprimere un parere, che invece spetta all’Assemblea Capitolina. Alla Sindaca spetta semplicemente il rispetto del regolamento e dello statuto di Roma Capitale e di ottemperare a due sentenze del TAR, proclamando l’esito vittorioso dei due referendum. È una questione di democrazia e di stato di diritto”.
II Municipio approva mozione per proclamazione risultati referendum
0 Condivisioni
Tags: