fbpx

Magi (candidato Lista Civica Marino): "A Ostia si costruiscono altre barriere per rafforzare il lungomuro"

 

Dichiarazione di Riccardo Magi, candidato radicale nella Lista Civica Marino:

In questi giorni di inizio stagione balneare, a Ostia ancora si costruiscono barriere per innalzare il “lungomuro” che impedisce il libero accesso alle spiagge e persino la visibilità del mare. E’ il caso emblematico del cancello nei pressi del pontile di piazza dei Ravennati realizzato negli gli anni ottanta proprio per consentire l’accesso libero alla spiaggia, nel corso degli anni non è più stato aperto e nei giorni scorsi è stato perfino costruito un muretto dietro al cancello e posizionate delle piante che fanno definitivamente scomparire quel passaggio.

Oggi pomeriggio saremo al pontile di Ostia per denunciare l’ennesima violazione della legge e del diritto dei cittadini di fruire del mare di Roma nonchè l’immobilità dell’amministrazione e delle forze di polizia che chiameremo a intervenire.

Uno dei nostri obiettivi prioritari – che è anche uno dei quesiti referendari che proponiamo – è ristabilire la fruibilità del mare di Ostia e riequilibrare l’estensione di spiagge libere e in concessione. Consideriamo questo, insieme al risanamento dell’arenile ora completamente mangiato dal mare, un punto centrale per una vera riqualificazione del lungomare di Ostia o Waterfront che dir si voglia.

NELLE FOTO E’ VISIBILE LO STESSO CANCELLO NELL’ESTATE DEL 2012 E NEI GIORNI SCORSI QUANDO E’ STATO APERTO PER COSTRUIRE IL MURETTO.

Il pontile un anno fa:

Pontile un anno fa

Il pontile oggi:

Pontile oggi

Magi (candidato Lista Civica Marino): "A Ostia si costruiscono altre barriere per rafforzare il lungomuro"
0 Condivisioni
Tags: