fbpx

Radicali Roma: chiediamo a Orfini incontro urgente

Dichiarazione di Alessandro Capriccioli, segretario di Radicali Roma.

Prima che gli urlatori di professione prendano possesso, in modo più o meno esplicitamente violento, dell’aula Giulio Cesare e del dibattito politico, prima che i signori delle preferenze, con altri nomi e cognomi, tornino a governare l’amministrazione della capitale, prima che nuovi poteri, magari ancora più spregiudicati, si sostituiscano ai precedenti, Marino sfrutti il momento per trarre vantaggio dalla debolezza attuale del regime e lo faccia prima che il regime si riorganizzi. Esortiamo il Sindaco ad andare in aula e a presentare le sue proposte di riforma per la città, affinché l’innegabile crisi si trasformi in un’opportunità di autentica svolta: perché l’unica strada per rispondere alla piazza urlante è la politica, declinata per riformare, e quindi cancellare, un sistema che si è ormai rivelato non soltanto del tutto corrotto, ma anche e soprattutto corruttore. Tirare a campare non serve a nessuno: i consiglieri comunali del PD – almeno per una volta – si assumano le loro responsabilità, invece di rimanere immobili nel terrore di nuovi arresti e di nuovi avvisi di garanzia. Ciò detto, reputiamo urgente un incontro con il commissario del PD di Roma, Matteo Orfini, poiché avvertiamo l’esigenza di presentare, come già facemmo qualche mese fa, un documento con le nostre proposte di riforma: proposte che, se attuate, consentirebbero a questa amministrazione di superare definitivamente il modus operandi che ha consegnato la nostra città al sistema, trasversalmente malato, di Mafia Capitale.

Radicali Roma: chiediamo a Orfini incontro urgente
0 Condivisioni