fbpx

Riunione congiunta RI-ALC: la Mozione generale proposta dalla Direzione e approvata all'unanimità

  Mozione Generale
Il Comitato Nazionale di Radicali Italiani, riunito il 23 e 24 febbraio 2008 congiuntamente con l’Associazione Luca Coscioni, udite le relazioni d’apertura della Segretaria e della Tesoriera di Radicali italiani e del Segretario e Tesoriere dell’Associazione Luca Coscioni, le approva.

Dà mandato perciò agli organi dirigenti di Radicali Italiani, d’intesa con quelli dell’Associazione Luca Coscioni, di dare immediata esecuzione all’accordo politico-elettorale, nei termini in cui è stato proposto dal Partito Democratico con il candidato a Presidente del Consiglio Walter Veltroni, Segretario del Partito Democratico.

Ringrazia le centinaia di personalità democratiche e laiche che hanno sottoscritto gli appelli per un’intesa fra una lista Radicale e quella del Partito Democratico e che hanno offerto la disponibilità immediata a candidarsi in tale lista in modo pieno o simbolico.

Invita gli organi dirigenti a cogliere l’opportunità dell’accordo con il Pd per rilanciare gli obiettivi di una radicale riforma liberale dell’economia, della giustizia, delle istituzioni e del loro rientro nella legalità.

Rivolge un appello ai Radicali, ai socialisti, ai laici e ai liberali perché non facciano mancare il sostegno all’accordo, contribuendo a rafforzare le proprie ragioni e speranze anche attraverso l’iscrizione ai soggetti della galassia radicale.

Riunione congiunta RI-ALC: la Mozione generale proposta dalla Direzione e approvata all'unanimità
0 Condivisioni
Tags: