fbpx

Rom: Bene bocciatura delibera Fratelli D’Italia, ora si calendarizzi “Accogliamoci”

Dichiarazione di Alessandro Capriccioli, Segretario di Radicali Roma:
Salutiamo con sollievo la bocciatura, da parte della Commissione Politiche Sociali, della delibera di iniziativa popolare a prima firma Federico Rocca (Fratelli d’Italia), che prevedeva lo “smantellamento” dei campi rom senza alcun accenno a possibili soluzioni alternative di inclusione, motivata dalla volontà dell’Amministrazione di “cambiare registro rispetto al passato”.
Proprio per questo, tuttavia, dobbiamo rilevare che nonostante le nostre richieste alla Presidente Catini non siamo stati ancora ricevuti per illustrare il contenuto delle delibere popolari “Accogliamoci”, che in relazione ai campi rom vanno nella direzione del superamento attraverso i percorsi di inclusione, com’è avvenuto in molti paesi europei, e che a tutt’oggi non risultano ancora calendarizzate nonostante siano state depositate, insieme alle firme di più di 6mila cittadini romani, a settembre del 2015.
Se l’intenzione, come ha dichiarato la Presidente Catini, è davvero quella di segnare una discontinuità rispetto al passato, e se si vuole che tale discontinuità sia effettiva invece di restare solo una buona intenzione, è necessario dare alle proposte che contemplano un autentico cambiamento di prospettiva, come la nostra, lo spazio e l’attenzione che esse meritano.
Torniamo a chiedere con forza, quindi, che la Commissione Politiche Sociali ascolti senza ulteriori indugi anche il nostro comitato promotore, e che le delibere “Accogliamoci” vengano calendarizzate subito così come la legge impone: in caso contrario saremo costretti a ritenere che la svolta rispetto alle fallimentari politiche del passato sia solo un proclama, e non un’intenzione concreta.
Rom: Bene bocciatura delibera Fratelli D’Italia, ora si calendarizzi “Accogliamoci”
0 Condivisioni
Tags: