fbpx

Sanità: strategia anti-deficit del Lazio

Sono cinque gli obiettivi che la regione Lazio si ripromette di raggiungere per completare l’annunciato risanamento della sanità regionale: piano anti-deficit, aumento massimo delle aliquote Irap e Irpef, incremento del fondo sanitario nazionale, fondo speciale per le Regioni in rosso, crediti nei confronti dello Stato. Meta finale, colmare il “buco” di 4 miliardi di euro al momento dell’ insediamento.

Allo stato attuale il Piano prevede un rientro in tre anni di un miliardo e 460 milioni di euro attraverso un cronoprogramma composto da 18 delibere, alcune delle quali gia’ approvate. Prossima tappa, prevista per settembre, la redazione da parte dell’Asp del piano riorganizzativo degli ospedali laziali.

Nel frattempo, il programma a breve termini della giunta regionale è l’aumento massimo delle aliquote Irap e Irpef per l’anno 2006. Incremento che dovrebbe portare nelle casse regionali circa 700/800 milioni di euro.

Sanità: strategia anti-deficit del Lazio
0 Condivisioni
Tags: