fbpx

Veltroni: "Roma ha bisogno di autonomia"

Oggi è il gran giorno. Stasera Veltroni parlerà poco più di un’ora e annuncerà a Torino la sua scelta sul Partito democratico. Intanto inizia la giornata andando in audizione davanti alla commissione Affari costituzionali del Senato, sul Codice delle autonomie, nella quale è stato sentito insieme al presidente della provincia di Roma, Enrico Gasbarra e al presidente della Regione Lazio, Piero Marrazzo.

Il sindaco spiega: “Abbiamo parlato di Roma capitale, io ho detto che una citta’ come Roma, che ha una superficie che comprende al suo interno Parigi, Berlino, Bruxelles e Stoccolma non puo’ essere governata con gli stessi strumenti di un comune di 800 abitanti, ha bisogno della necessaria autonomia, per poter esercitare le funzioni di capitale”.

Per quanto riguarda lo strumento normativo da utilizzare, se la legge ordinaria in attuazione della costituzione o la riforma costituzionale, Veltroni ha osservato durante l’audizione, che non essendoci in vista interventi di modifica costituzionale, prendere quella strada significherebbe rischiare di finire su un binario morto, mentre invece andrebbe considerato nel suo valore lo sforzo che si e’ fatto con il disegno di legge sul federalismo fiscale.

“Il Codice delle autonomie puo’ garantire un equilibrio tra il potere normativo della regione e poteri regolamentari della Capitale”, dice invece Marrazzo.

Veltroni: "Roma ha bisogno di autonomia"
0 Condivisioni
Tags: