CAMPI ROM

L'intollerabile situazione dei campi rom nella Capitale, frutto delle politiche di segregazione etnica che hanno caratterizzato trasversalmente le amministrazioni degli ultimi decenni, è ancora assai lontana dal suo superamento: al di là dei proclami populisti di chi inneggia alle ruspe e agli sgomberi, i percorsi di inclusione costituiscono gli unici strumenti capaci di affrontare il problema in modo efficace.
Per questo abbiamo raccolto le firme di più di seimila cittadini romani sulle delibere di iniziativa popolare "Accogliamoci".

La proposta dal titolo Piano di intervento e indirizzi per il superamento progressivo e la chiusura degli insediamenti formali per Rom presenti nella città di Roma in attuazione della Strategia nazionale d’inclusione di Rom, Sinti e Caminanti è stata portata in Aula il 30 marzo 2017. Il voto sulla delibera è stato rimandato in vista dell’avvio di un futuro confronto con le istituzioni.
Guarda la diretta della seduta qui.
CAMPI ROM
Tagged on: