fbpx

Elezioni: presenti mercoledì ma si votino le nostre delibere popolari

Dichiarazione di Massimiliano Iervolino e Francesco Mingiardi, rispettivamente segretario di Radicali italiani e segretario dell’Associazione Radicali Roma
“Abbiamo risposto positivamente all’invito del segretario del Partito democratico di Roma Andrea Casu a partecipare a una prima riunione in vista delle elezioni comunali di Roma previste per il 2021. Sarà sicuramente un primo appuntamento importante, tuttavia per noi, anche al fine di “misurare” la compatibilità con altre forze politiche, sarà molto più decisivo quanto accadrà in Campidoglio il 15 e il 16 ottobre. Infatti, durante quei due giorni si discuteranno le nostre delibere popolari firmate da migliaia e migliaia di cittadini romani: la prima contiene un vero e proprio piano per la chiusura dei campi rom con progetti diversificati di integrazione e politiche sociali, la seconda è relativa agli atti di indirizzo per la chiusura del ciclo dei rifiuti a Roma attraverso l'aumento della capacità industriale di AMA S.p.A. Queste due delibere racchiudono soluzioni reali, e non promesse da campagna elettorale, ad altrettanti problemi che attanagliano la Capitale. L’appuntamento quindi per noi importante è quello relativo al doppio voto che ci sarà in Campidoglio poiché la costruzione di una coalizione non può che misurarsi su atti concreti.”

Elezioni: presenti mercoledì ma si votino le nostre delibere popolari
0 Condivisioni
Tagged on: