fbpx

Il consigliere del Comune di Roma Roberto Lovari: “Lascio il Nuovo PSI di Bobo Craxi per entrare nello SDI e nella Rosa nel Pugno”

  “Ho inviato al Presidente Mannino una lettera con la quale comunico che lascio il gruppo del Nuovo PSI ed intendo dare vita allo SDI, atto che mi permette di aderire immediatamente alla Rosa nel Pugno il nuovo soggetto politico costituito da socialisti e radicali.
Percorso difficile quello mio degli ultimi mesi, da FI al Nuovo PSI di De Michelis, alla scelta al suo interno della linea della ricollocazione dei socialisti a sinistra per dare vita insieme ai socialisti dello SDI e ai Radicali ad un nuovo soggetto politico laico, radicale, socialista e liberale. Purtroppo fino ad oggi, e mi auguro che possa avvenire in futuro il Nuovo PSI di Bobo Craxi per cause che non conosco e sul merito delle quali non voglio entrare non ha aderito alla Rosa nel Pugno, di Boselli e Villetti e dei Radicali Pannella, Bonino e Capezzone.
Già il 3 di Ottobre ho scritto sull’Avanti ! “occorre far partire una proposta politica capace di mettere assieme tutto il socialismo riformista ma anche la cultura e la storia dei radicali italiani, del liberalismo di sinistra, di quella esperienza laica che ha dato significativi contributi culturali e politici alla storia d’Italia. Voglio impegnarmi subito sui 31 punti di Fiuggi alcuni dei quali faranno già parte del programma dell’Unione, la difesa intransigente della 194, PACS, il testamento biologico.
Il nuovo gruppo –SDI- Rosa nel Pugno presenterà subito un’odg per far aderire il Comune di Roma alla Marcia di Natale per l’Amnistia per il quale Marco Pannella sta digiunando, dando così un’altra splendida testimonianza del suo grande impegno civile.

Il consigliere del Comune di Roma Roberto Lovari: “Lascio il Nuovo PSI di Bobo Craxi per entrare nello SDI e nella Rosa nel Pugno”
0 Condivisioni