fbpx

IL VICESINDACO RICEVE IL COMITATO PROMOTORE REGISTRO UNIONI CIVILI

Oggi alle ore 15.30 il vicesindaco Maria Pia Garavaglia ha ricevuto i rappresentanti

del Comitato Promotore della delibera di iniziativa popolare per l’istituzione del registro

delle unioni civili al Comune di Roma. L’incontro, durato circa un’ora, è stato positivo a

detta del Segretario dei Radicali di Roma, Massimiliano Iervolino “il vicesindaco ci ha

ricevuto con molta serenità rassicurando il Comitato Promotore circa il rispetto delle

norme dello Statuto del Comune di Roma che impongono il termine massimo di sei mesi

per la discussione in aula della delibera. Spetta ora alla Conferenza dei Capigruppo ed

al Presidente del Consiglio Comunale portare, entro i primi giorni di Dicembre, la delibera

in aula Giulio Cesare. Il termine di sei mesi scadrà il 5 dicembre e mi sono sentito in

dovere di ricordarlo all’Amministrazione capitolina.

Credo che in aula si potrà trovare una maggioranza che consentirà di far approvare la

delibera nel rispetto della volontà dei 10.000 sottoscrittori della delibera”. Gianluca Santilli,

Presidente del Consiglio del Municipio Roma 6 e membro del Comitato Promotore

ha dichiarato: E’ stato un incontro di cui mi posso dire soddisfatto per la grande sensibilità

dimostrata dalla nostra Vice Sindaco. Ci tengo a questa delibera poiché considero i valori di

democrazia e rispetto dei diritti civili in essa contenuti fondamentali per una società che,

ancora una volta, si trova ad essere inseguita dalla politica che è rimasta clamorosamente

indietro su questi temi”.

IL VICESINDACO RICEVE IL COMITATO PROMOTORE REGISTRO UNIONI CIVILI
0 Condivisioni