fbpx

Intergruppo cattolico. Poretti: Stato Laico o Vaticano?

La nascita dell’intergruppo parlamentare “Persona e bene comune” per certi versi fa chiarezza su come alcuni legislatori intendono il loro compito istituzionale. Se nell’Anno del Signore 2006 c’e’ bisogno che persone di dichiarata fede (cattolica romana) si ritrovino per coordinarsi e lavorare su testi e iniziative in linea con la loro fede più che con spirito laico, evidentemente c’e’ un grosso problema.

 

 

Questo schieramento trasversale rischia di stravolgere il senso dello Stato laico, dove le leggi devono rispondere alle esigenze di una società in cui non esiste una religione unica e dove la professione di fede e’ un atto privato e non un’imposizione.

 

 

Un parlamentare cattolico dovrebbe operare laicamente e non in nome e per conto dello Stato Pontificio. Il rischio di uno scivolamento verso uno Stato etico e’ sotto gli occhi di tutti: l’io non lo farei si sta trasformando nel tu non lo devi fare.

 

 

Purtroppo sui temi delicati della bioetica l’attuale maggioranza rischia di trovarsi sempre più sotto assedio, non tanto per la presenza di parlamentari cattolici, ma per coloro che intendono usare la loro fede come strumento di ricatto morale, una sorta di depositari del bene e del male e della soluzione giusta.

 

 

A poche settimane dall’insediamento del nuovo Parlamento e del nuovo Governo si stanno susseguendo una serie di eventi e di prove di forza in cui la componente laica rischia di soccombere.

 

 

Il rischio era stato evidenziato fin dal momento in cui la Margherita aveva deciso di far arrivare al Senato la professoressa Paola Binetti, nota per il suo impegno a far fallire il referendum sulla legge sulla fecondazione assistita grazie al comitato “Scienza e Vita”. Oggi la senatrice Binetti dando vita all’intergruppo cattolico si e’ messa alla guida di uno schieramento che su pacs, famiglia, ricerca scientifica ha una verità e una morale da imporre travolgendo il senso delle istituzioni laiche, ricostruendo Porta Pia.

 

 

Intergruppo cattolico. Poretti: Stato Laico o Vaticano?
0 Condivisioni
Tags: