fbpx

La nuova Giunta, delega per delega

Assessori

Mariapia Garavaglia
Politiche per la promozione internazionale del turismo e della moda;
eventi e sportello unico per l’esercizio delle attività ricettive.

Giovanni Borgna
Politiche culturali e toponomastica;
definizione e verifica indirizzi gestionali all’azienda speciale Palaexpo, all’Istituzione biblioteche, alla Fondazione Musica per Roma e a Zètema Progetto Cultura S.r.l.;
attività propositive, di indirizzo, di coordinamento e di controllo degli atti di amministrazione in materia di Edilizia Monumentale.

Mauro Calamante
Politiche della mobilità, con esclusione della materia dei parcheggi e della sosta;
definizione e verifica indirizzi gestionali all’Atac s.p.a., a Metro s.p.a. e a Trambus s.p.a., a Roma metropolitane s.r.l.;
rapporti con le Ferrovie dello Stato s.p.a.;
indirizzi per l’impiego operativo del G.I.T.

Marco Causi
Politiche economiche, finanziarie e di bilancio, con esclusione degli aspetti gestionali delle affissioni e pubblicità;
funzioni di coordinamento strategico delle aziende speciali, delle istituzioni, delle società e consorzi a partecipazione comunale;
funzioni di indirizzo, sovrintendenza e controllo sulle società destinatarie di affidamenti “in house”;
politiche dell’industria e dell’innovazione tecnologica;
definizione e verifica indirizzi gestionali a Roma Entrate s.p.a., alla “Mutua Le Assicurazioni di Roma” e a Risorse per Roma s.p.a., quest’ultima limitatamente alle attività di supporto alle politiche economiche di bilancio;
statistica e censimento.

Maria Coscia
Politiche educative e scolastiche;
asili nido.

Giancarlo D’Alessandro
Politiche dei lavori pubblici, esclusa l’Edilizia Monumentale;
attuazione strumenti urbanistici;
attuazione dei piani di assetto delle aree ferroviarie;
definizione e verifica indirizzi gestionali ad Acea s.p.a.;
iniziative per il contenimento dell’inquinamento derivante da sorgenti elettromagnetiche;
indirizzi e iniziative in materia di tutela dell’acqua.

Lia Di Renzo
Politiche di promozione della famiglia e dell’infanzia.

Lucio Alessio D’Ubaldo
Politiche delle risorse umane;
decentramento e coordinamento metropolitano;
anagrafe, servizi tecnologici e reti informative, autoparco e approvvigionamenti;
avvocatura.

Dario Esposito
Politiche ambientali e del verde;
definizione e verifica indirizzi gestionali ad Ama s.p.a., con esclusione dei Servizi Funebri e Cimiteriali e a Roma Multiservizi s.p.a.;
indirizzi gestionali alle aziende agricole;
attività propositive, di indirizzo, di coordinamento e controllo in materia di protezione civile;
indirizzi e iniziative per il contenimento dell’inquinamento acustico e per la tutela della qualità dell’aria.

Mariella Gramaglia
Indirizzi per la semplificazione e la trasparenza dell’attività amministrativa e diritti dei cittadini;
comunicazione;
tempi ed orari della città;
pari opportunità;
definizione e verifica indirizzi gestionali al Consorzio Gioventù Digitale;
sportello unico delle imprese.

Raffaella Milano
Politiche sociali e dei servizi alla persona;
politiche per la promozione della salute;
miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori durante il lavoro;
definizione e verifica indirizzi gestionali dell’Ama s.p.a. per le attività svolte dalla stessa società in materia di servizi funebri e cimiteriali, all’azienda speciale Farmacap e all’Agenzia comunale sulle tossicodipendenze;
atti di indirizzo e coordinamento per l’attuazione del piano territoriale cittadino.

Claudio Minelli
Politiche del patrimonio ed abitative;
promozione progetti speciali;
definizione e verifica indirizzi gestionali alla società Risorse per Roma s.p.a., limitatamente all’attività di valorizzazione patrimoniale, alienazioni e progetti speciali.

Roberto Morassut
Politiche della programmazione e pianificazione del territorio;
definizione e verifica indirizzi gestionali a Gemma s.p.a., limitatamente ai servizi territoriali;
Programma Roma Capitale.

Dante Pomponi
Politiche del lavoro e della formazione professionale: progetti di auto-imprenditorialità; piani di sviluppo locale e realizzazione degli interventi occupazionali e sociali in essi compresi; rapporti con il garante dei diritti delle persone private della libertà personale; formazione mediante convenzione del personale delle aziende partecipate e/o controllate dal Comune di Roma; coordinamento dei patti territoriali formativi su base municipale e/o intercomunale; attività finalizzate al dialogo sociale e alla tutela dell’occupazione; verifica dell’applicazione della deliberazione 237 del 28 aprile 2004 in materia di utilizzo di collaborazioni coordinate e continuative; adeguamento normativo e manutenzione dei centri di orientamento al lavoro e centri di formazione professionale.
Politiche alle periferie: coordinamento generale della politica comunale per le periferie (co-firma atti realizzazione art. 11 legge 493/93); attuazione delle zone O e opere a scomputo; promozione della partecipazione dei cittadini e dei laboratori di quartiere; interventi in aree di degrado finanziati con la legge n. 266/97; individuazione, progettazione e realizzazione delle opere pubbliche nei piani di sviluppo locale.

Gaetano Rizzo
Politiche del commercio e dell’artigianato;
affissione e pubblicità;
definizione e verifica indirizzi gestionali al Car s.p.a. ed al Centro Ingrosso Fiori s.p.a.

Jean Leonard Tuadì
Politiche giovanili;
rapporti con le università;
sicurezza.

Consiglieri delegati su materie specifiche:

Ileana Argentin: disabilità e attuazione della legge 626 (salute e sicurezza sul posto di lavoro)
Giobbe Covatta: iniziative di solidarietà e cooperazione internazionale
Monica Cirinnà: diritti degli animali
Franca Eckert Coen: multietnicità
Nicola Galloro: emergenza abitativa
Tano Grasso: antiusura
Alberto Michelini: rapporti istituzionali con i governi dell’Africa
Fabrizio Panecaldo: parcheggi e sosta
Sandro Portelli: memoria
Gianni Rivera: sport
Claudio Santini: sicurezza

La nuova Giunta, delega per delega
0 Condivisioni
Tags: