fbpx

La Rosa nel Pugno raccoglie firme per il registro delle unioni

«IN POCHE ore, al banchetto fuori dal congresso abbiamo raccolto 120 firme
di delegati sulla nostra proposta di istituzione del registro unioni civili
a Roma. Queste firme si aggiungono alla mobilitazione che vede impegnate
numerose sezioni romane dei Ds, prime tra tutte quelle di Testaccio,
dell’Esquilino, dell’Aurelia». Lo dichiarano in una nota Mario Staderini,
membro della direzione nazionale Rosa nel pugno, e Massimiliano Iervolino,
segretario associazione Radicali Roma.

La Rosa nel Pugno raccoglie firme per il registro delle unioni
0 Condivisioni