fbpx

Lazio leader della cannabis, cocaina a Milano

Le abitudini degli Italiani, passando da nord a sud, sono diversissime su tantissimi versanti: cibo, modo di lavorare o di passare il tempo libero. Ora una ricerca ha scoperto che siamo diversi anche riguardo al consumo di droghe.

Mentre infatti le regioni del nord, e la Lombardia in particolare, risultano forti consumatori di cocaina (il 4% dei residenti ne fa uso) man mano che si scende i consumi diminuiscono. E si differenziano. Roma per esempio vede il primato di uso di cannabis (10,6%).

Gli abitanti del meridione sono invece più virtuosi, fra tutti i lucani: la Basilicata risulta infatti la regione dove si registrano i consumi più bassi di eroina, cocaina e cannabis, insieme alla Sicilia e, eccezione settentrionale, al Trentino.

Lazio leader della cannabis, cocaina a Milano
0 Condivisioni