fbpx

Legge Elettorale, Bernardini: contro il no del campidoglio alla nostra manifestazione ricorreremo al Tar. Sabato tavoli in difesa del sistema maggioritario, contro il berlustronismo

L’Ufficio di Gabinetto del Sindaco di Roma, Walter Veltroni, ha negato
a Marco Pannella e ai Radicali l’occupazione del suolo pubblico per la
manifestazione annunciata in Piazza della Rotonda (Pantheon) per sabato
prossimo. Nessuna obiezione era stata avanzata, invece, dalla Questura di
Roma.

      Le motivazioni addotte per il diniego – afferma la Segretaria di
Radicali Italiani Rita Bernardini – ci appaiono pretestuose, visto che
manifestazioni di ogni tipo, anche politiche, si sono svolte fino a pochi
giorni fa a Piazza della Rotonda. Abbiamo pertanto deciso di fare ricorso al
TAR dando mandato ai nostri legali di attivare tutte le iniziative a tutela
dell’articolo 21 della Costituzione. Mentre ci troviamo costretti dal Comune
a rinviare la manifestazione, allestiremo ugualmente, nella stessa piazza,
alla stessa ora (dalle 15 alle 20) e nello stesso giorno (sabato 24
novembre) tavoli di raccolta adesioni alla nostra proposta politica “in
difesa del sistema elettorale maggioritario, contro il “berlustronismo”,
annunciata ieri da Pannella.

      Nel momento in cui – conclude Bernardini – da Veltroni a Berlusconi
tutti sembrano volere il ritorno al proporzionale, riteniamo più che mai
attuale la Riforma anglosassone delle istituzioni, per realizzare quella
“rivoluzione liberale” unica alternativa alle caste partitocratiche
dominanti capaci solo di aumentare la spesa pubblica e di impoverire e
declassare un paese ricco di risorse come l’Italia.

Legge Elettorale, Bernardini: contro il no del campidoglio alla nostra manifestazione ricorreremo al Tar. Sabato tavoli in difesa del sistema maggioritario, contro il berlustronismo
0 Condivisioni
Tags: