fbpx

Magi (candidato Lista Civica Marino): "Interrogazione popolare al Sindaco sulla grave situazione di Via Albalonga"

 

Dichiarazione di Riccardo Magi, candidato radicale nella Lista Civica Marino:

Oggi pomeriggio in via Albalonga e poi in piazza Re di Roma, presso il gazebo del comitato Marino sindaco, i cittadini hanno firmato un’interrogazione popolare al sindaco sulla grave situazione di illegalità e degrado in cui si trova la zona a seguito dell’abbandono del cantiere del Programma Urbano Parcheggi sito in via Albalonga.

L’interrogazione – proposta dal radicale Riccardo Magi, promotore dei referendum cittadini Roma Libera Tutti e candidato nella Lista civica Marino, e dall’avvocato Giuseppe Mazziotti residente e già autore di un esposto alla procura sulla situazione dell’area – chiede all’amministrazione quali siano i tempi previsti per il ripristino dell’area e i motivi del mancato intervento della polizia municipale più volte sollecitata ad intervenire dai cittadini.

“Il cantiere di via Albalonga si è lentamente trasformato in una discarica abusiva, è causa di pericolo e insicurezza per i residenti e danneggia le attività commerciali. Ma tutte le promesse della giunta Alemanno e del suo delegato ai parcheggi Vannini sono state inutili. Avevano assicurato, ormai un anno fa, che a seguito della revoca formale dell’opera il cantiere sarebbe stato rapidamente rimosso. E’ tutto ancora immobile e nel degrado più assoluto senza che ai cittadini sia stata fornita alcuna informazione. Oggi pomeriggio, guarda caso a una settimana dalle elezioni, il consigliere Vannini si è presentato in via Albalonga per rassicurare i cittadini che i lavori di ripristino dell’area saranno avviati a metà della prossima settimana. La cosa, dopo anni di incuria e irresponsabilità delle istituzioni si commenta da sola” ha dichiarato Riccardo Magi, radicale candidato nella Lista civica Marino.

cantiere via albalonga 2

cantiere via albalonga

Magi (candidato Lista Civica Marino): "Interrogazione popolare al Sindaco sulla grave situazione di Via Albalonga"
0 Condivisioni