fbpx

Movida: bene mozione Battaglia, ora subito nomina Sindaco della notte

“Oggi in Assemblea Capitolina, a margine del dibattito sulla mozione a prima firma Battaglia ’Misure di carattere sociale e culturale a contenimento degli episodi di malamovida’, per un attimo si è parlato del Sindaco della notte, una figura già prevista all’interno delle linee programmatiche del Sindaco Gualtieri approvate tra i primissimi atti di questa consiliatura. Ben vengano le mozioni che cercano strumenti diversi da quello delle ordinanze, ma per un cambio di passo sulla vita notturna della città servono misure più coraggiose come l’introduzione del Sindaco della notte” così in una nota Leone Barilli, segretario di Radicali Roma.

“Dal 2009 ad oggi sono state emanate dalle diverse amministrazioni ben 27 ordinanze anti-alcol o anti movida, senza ottenere alcun risultato e ampliando ad ambiti territoriali sempre più estesi quelle che inizialmente erano misure circoscritte. Lo scorso giugno abbiamo depositato una delibera di iniziativa popolare avente a oggetto ‘Gli Stati Generali della notte per l’istituzione del Sindaco della notte’. Facciamo appello alle forze politiche presenti in Assemblea Capitolina a fare propria la nostra delibera e a chiederne la calendarizzazione in Assemblea Capitolina”.

22 marzo 2022

Movida: bene mozione Battaglia, ora subito nomina Sindaco della notte
0 Condivisioni