fbpx

Multe UE: Buschini ha ragione su ciclo rifiuti, ma perché tace su maxi multe derivanti da negligenze della Regione Lazio?

Dichiarazione di Alessandro Capriccioli, Segretario di Radicali Roma:

L’Assessore Buschini ha ragione: nella gestione dei rifiuti la città di Roma deve essere autosufficiente, cioè deve costruire gli impianti che servono per chiudere il ciclo. Detto questo l’Assessore della Regione Lazio, intervistato oggi dal Messaggero, invece di tracciare scenari allarmistici conseguenti a ipotetiche super-multe da parte dall’Unione europea (allarme per ora infondato, giacché sul trasporto dei rifiuti di Roma all’estero non esiste neanche una procedura di infrazione, figuriamoci una doppia sentenza della Corte di giustizia) pensi a chiudere i veri e attuali contenziosi pendenti sul Lazio: quelli sulla qualità dell’aria, sulle acque reflue e sulle discariche abusive. Vale la pena ricordare, infatti, come nel silenzio generale l’Italia continui a pagare vere e proprie maxi multe (queste sì, assessore Buschini) anche per colpa dell’amministrazione Zingaretti, che sulle discariche abusive non ha ottemperato a quanto disposto dalla Corte di giustizia dell’Unione europea. Su questo, guarda il caso, non dicono mai nulla: perché?

Multe UE: Buschini ha ragione su ciclo rifiuti, ma perché tace su maxi multe derivanti da negligenze della Regione Lazio?
8 Condivisioni
Tags: