fbpx

Nel Lazio una casa abusiva ogni 4 giorni.

Nel Lazio viene realizzata una casa abusiva ogni 4 giorni. La boom town degli abusi è Ardea, dove nel biennio 2004/2006 sono stati realizzati due abusi al giorno. Proprio per questo il presidente di Legambiente Lazio, Lorenzo Parlati, ha chiesto la nomina di un commissario ad acta regionale.
La richiesta è arrivata durante la presentazione del rapporto Ecomafie 2006, presentato oggi in Regione. Per dare un’idea della vastità del fenomeno, basti pensare che nel 2005 nella nostra regione sono stati realizzati 1550 immobili abusivi.
Nello specifico, gli abusi sono legato a ristrutturazioni edilizie (49,8%). Il 32,4% avviene in occasione di nuove costruzioni, l’11% avviene in aree pubbliche mentre il 5,5% in aree vincolate.
Il dato drammatico è anche che nella Regione si concentra un quinto dell’intero abusivismo italiano realizzato nei parchi (23% del totale nazionale).
Legambiente ha anche proposto di realizzare un “Demolition day”, da dedicare alla lotta all’abusivismo. Risposte positive in questo senso sono arrivate dalla Regione Lazio, dove il vicepresidente della giunta con delega all’urbanistica, Massimo Pompili, ha spiegato che sarà presentata una legge contro l’abusivismo all’approvazione del consiglio regionale. Giro di vite quindi sul sistema di sanzioni pecuniarie e dei provvedimenti penali repressivi.

Nel Lazio una casa abusiva ogni 4 giorni.
0 Condivisioni
Tags: