fbpx

PILLOLA ABORTIVA: ASSESSORE: "A BREVISSIMO" SI RIPARTE

L’ospedale Sant’Anna di Torino, l’unico in Italia dove si pratica l’aborto farmacologico con la pillola Ru 486, e’ pronto a ripartire con la sperimentazione che era stata interrotta nelle scorse settimane dal Ministro della Salute. Il Comitato Etico Regionale si e’ pronunciato, infatti, favorevolmente riguardo alle osservazioni fornite dal Ministero della Salute e, dunque, l’ordinanza del Ministro Storace dovra’ considerarsi decaduta. L’assessore alla sanita’ della Regione Piemonte, Mario Valpreda, ha fatto sapere che l’azienda ospedaliera “comunichera’ l’avvenuta approvazione al Ministero, affinche’ revochi l’ordinanza di sospensione” e che in conseguenza di cio’ “a brevissimo termine”, il progetto pilota possa riprendere. L’assessore Valpreda rigetta il termine di “sperimentazione” riguardo alla Ru 486, perche’ “si tratta piuttosto, ha fatto osservare, di un progetto pilota che in Europa e’ gia’ stato utilizzato regolarmente da 800 mila donne”.

PILLOLA ABORTIVA: ASSESSORE: "A BREVISSIMO" SI RIPARTE
0 Condivisioni
Tags: