fbpx

POLITICI E PERSONAGGI DELLO SPETTACOLO A SOSTEGNO DEL REFERENDUM

Presso uno dei tavoli che l’Associazione Radicaliroma sta organizzando quotidianamente sul territorio romano si è recato l’on. Pietro Folena dei Democratici di Sinistra per sottoscrivere il quesito referendario. Si tratta di una delle poche voci che dalla sinistra si dichiarano favorevoli al referendum proposto dall’Associazione Luca Coscioni e da Radicali Italiani, volto all’abrogazione della legge 40/2004 in materia di procreazione medicalmente assistita.

Il 9 maggio, presso un tavolo organizzato con la partecipazione del Coordinatore Nazionale dei Giovani Liberali FdL e Vicepresidente del LYMEC Pietro Paganini, ha firmato anche la nota attrice Lea Massari.

Il 13 maggio, presso il tavolo di largo Argentina, ha firmato il referendum per l’abrogazione della legge sulla fecondazione medicalmente assistita il senatore Achille Occhetto, leader della lista Occhetto-Di Pietro. Con quest’ultima sottoscrizione sale a quarantaquattro il numero dei parlamentari che si oppongono a questa legge scegliendo il referendum come strumento di iniziativa politica.

Il 16 maggio al tavolo della maratona di Caracalla si sono raccolte 239 firme, tra cui quella di Tony Esposito ed Elena Sofia Ricci. Nel pomeriggio la Bonino e Tony Garrani hanno raccolto le firme ai tavoli del concerto “We are the future” al Circo Massimo.

Procede nel frattempo la campagna di raccolta firme in tutta Italia, con l’invito a tutti i consiglieri comunali e provinciali a prendere parte al “porta a porta” che i militanti radicali stanno svolgendo quotidianamente per raggiungere l’obiettivo di oltre 500.000 firme, ma con la speranza che chiunque voglia contribuire con poche ore di tempo all’organizzazione di un tavolo non esiti a mettersi in contatto con l’Associazione Radicaliroma.

La disponibilità di ciascuno è sempre importante!

POLITICI E PERSONAGGI DELLO SPETTACOLO A SOSTEGNO DEL REFERENDUM
0 Condivisioni
Tags: