fbpx

Radicali, duecento in piazza per il registro delle coppie di fatto

da Corriere della Sera del 5 dicembre 2007, pag. 24.

Non più di duecento persone ieri, sulla piazza del Campidoglio a Roma, per la fiaccolata promossa dai radicali. Obiettivo: spingere il Consiglio comunale della capitale e il sindaco-leader del Pd Veltroni a votare una delibera di iniziativa popolare per l’istituzione di un registro delle unioni civili. La delibera, per la quale i radicali hanno raccolto e depositato diecimila firme, è in scadenza. La lista di promotori della manifestazione era molto lunga («pieno sostegno all’iniziativa» è arrivato anche dal ministro Paolo Ferrero del Prc): «Le adesioni sono state tante — ha detto Marco Pannella presente in piazza — ma poi quando si è trattato di scendere in piazza sono diventati tutti fantasmi». C’erano, tra gli altri, il deputato di Rifondazione Vladimir Luxuria e Franco Grillini.

 

Radicali, duecento in piazza per il registro delle coppie di fatto
0 Condivisioni