fbpx

Rom, Magi (Radicali): Sospendo sciopero della fame dopo impegno Sindaco su Best House Rom e superamento sistema campi

Dichiarazione di Riccardo Magi, presidente di Radicali Italiani, consigliere comunale di Roma
“A seguito degli impegni assunti dal sindaco Ignazio Marino sul caso del Best House Rom di via Visso e per il superamento del campi ho deciso di sospendere lo sciopero della fame intrapreso il 30 novembre scorso”, lo dichiara in una nota Riccardo Magi, Presidente di Radicali Italiani e consigliere comunale a Roma.
“Ieri in un messaggio in occasione dell’iniziativa “Roma suona Rom” – continua Magi – il sindaco ha annunciato una sua visita al centro di raccolta Rom di via Visso e confermato il suo impegno per un cambio generale di strategia che consenta di superare definitivamente il sistema fallimentare e costoso dei campi.
Ringrazio dunque il sindaco Marino e accolgo il suo appello a sospendere il digiuno, sono però pronto a riprenderlo se non dovessero seguire segnali e iniziative concrete di cambiamento rispetto ai decenni di politiche sbagliate sui Rom”, conclude Riccardo Magi
DI SEGUITO IL TESTO INTEGRALE DEL MESSAGGIO DEL SINDACO DI ROMA, IGNAZIO MARINO, IN OCCASIONE DELL’INIZIATIVA “ROMA SUONA ROM”:
Mi spiace molto di non poter essere questa sera con voi, ma voglio ugualmente farvi arrivare un mio messaggio per testimoniarvi la mia vicinanza ed esprimere sincero apprezzamento per l’operato dell’Associazione 21 luglio e di voi tutti.
L’inchiesta della procura di Roma sta portando alla luce una realtà sconvolgente. Tuttavia le indagini confermano che questa Amministrazione ha rappresentato, sin dal nostro insediamento, un ostacolo per coloro che negli anni scorsi hanno tratto vantaggio in modo illecito anche con la complicità di alcune “mele marce” all’interno delle istituzioni.
Una conferma che oggi ci spinge ad andare avanti con forza e convinzione ancora maggiori sulla strada del cambiamento. E il cambiamento deve riguardare anche le politiche dell’accoglienza e la gestione dei campi rom dove, come abbiamo visto, il malaffare si è annidato traendo maggiori guadagni.
Non permetteremo più a nessuno di lucrare sul disagio, sulla paura e sulla povertà.
Per questo sono al lavoro con il consigliere Riccardo Magi su un piano per superare definitivamente e in maniera strutturale il sistema dei campi per Rom nella Capitale che, oltre alla violazione sistematica dei diritti, evidenziata anche dalla Commissione Europea, comporta un esborso inaccettabile di risorse pubbliche.
E’ mia ferma intenzione collaborare con tutti coloro che come  Carlo Stasolla e l’Associazione 21 luglio, abbiano proposte per aiutarci a raggiungere questo obiettivo.
A Riccardo Magi e Carlo Stasolla, che ringrazio sinceramente per aver sollevato, tra l’altro, il caso emblematico della struttura “Best House Rom”, chiedo di sospendere il loro sciopero della fame.
Al più presto intendo visitare il centro per rendermi conto personalmente, come sindaco e come medico, della situazione.
A voi voglio ribadire il mio impegno a trovare una soluzione alternativa per le donne, gli uomini e i bambini che oggi vivono in condizioni non dignitose.
Rom, Magi (Radicali): Sospendo sciopero della fame dopo impegno Sindaco su Best House Rom e superamento sistema campi
0 Condivisioni
Tags: