fbpx

SABATINELLI: SVASTICHE SUL CAMPER DELLA ROSA NEL PUGNO

 

Roma, 27 maggio 2006

Questa mattina, approfittando di un attimo di distrazione di un militante radicale, Rodolfo ROSCETTI, candidato al II Municipio di Roma con la Rosa Nel Pugno, i soliti imbecilli hanno disegnato svastiche su uno dei due camper a disposizione per la campagna elettorale. Da coraggiosi, quali sono, hanno aspettato della distrazione per compiere in pochi minuti la loro “opera artistica”. Fortuna vuole che Roscetti, intervenendo subito, ha impedito danni al veicolo; lo stesso ha provveduto a sporgere denuncia contro ignoti…questi simpaticoni rimangono sempre tali.
Ennesimo gesto, dopo quelli che si sono verificati durante la campagna per le politiche, di idiozia nazifascicogliona nei confronti della Rosa Nel Pugno. Si limitassero, come hanno fatto ieri, a sfilare su autocarri in camicia nera, saluto romano e cantando faccetta nera, da squadristi dei poveri quali sono, senza rompere le scatole alle campagne elettorali altrui. Ieri, mentre sfilavano, la gente li prendeva simpaticamente per i fondelli, oggi rischiano di essere presi per il culo senza il simpaticamente.
 
Diego SABATINELLI segretario associazione Radicali Roma  

SABATINELLI: SVASTICHE SUL CAMPER DELLA ROSA NEL PUGNO
0 Condivisioni
Tags: