fbpx

Smog, blocco veicoli con le nuove regole del 2007

Primo blocco del 2007 nella Capitale per i veicoli più inquinanti, ma per la prima volta con le nuove regole entrate in vigore dal primo dell’anno che l’amministrazione comunale ha stabilito di adottare nell’ambito delle strategie di contenimento dello smog.
Le nuove disposizioni a carico dei veicoli più inquinanti, si applicano nei casi in cui almeno due stazioni di monitoraggio dell’Arpa registrino concentrazioni di polveri sottili superiori alla media di 50 microgrammi/metrocubo, per tre (o più) giorni consecutivi in condizioni di ristagno atmosferico.
Pertanto, spiega una nota del Comune di Roma, in considerazione dei livelli di particolato registrati dalle centraline negli ultimi giorni e della stabilità meteorologica che non consente la dispersione dello smog, il Campidoglio ha disposto per tutta la giornata di oggi il divieto di circolazione per i veicoli più inquinanti. In tutta l’area della fascia verde cittadina, dalle 7.30 alle 20.30 non potranno circolare, dunque, le seguenti categorie: autoveicoli non catalizzati a benzina euro0, autoveicoli diesel euro 0 ed euro1, moto e motorini a due tempi euro 0 (a due, tre o quattro ruote), minicar diesel-euro1.
Questi, invece, i livelli delle polveri sottili registrati dalle centraline dell’Arpa, riferiti al 5 gennaio: Preneste 63/50 microgrammi per metrocubo; Francia e Cinecittà 52/50; fermi 55/50, Tiburtina 77/50.

Smog, blocco veicoli con le nuove regole del 2007
0 Condivisioni
Tags: