fbpx

Sulle delibere popolari scontro Radicali – Pd

Battaglia ha respinto la richiesta di calendarizzazione. Epolis pag. 26.

Ieri mattina, la proposta di calendarizzazione delle delibere popolari presentata dai radicali e  dal coordinamento Legalità e partecipazione, presentata durante la riunione dai capigruppo Quadrana della Rosa nel Pugno e Bonessio dei Verdi, è stata respinta per l’opposizione del capogruppo Pd Pino Battaglia. Per un semplice motivo, ha spiegato: «Sono già all’ordine dei lavori delle prossime sedute del Consiglio comunale delibere, per le quali le richieste di deroga di alcune forze dell’opposizione ci impegneranno per più sedute consiliari. Gli sviluppi della situazione politica nazionale che conosceremo nelle prossime ore consentirà una più seria e coerente programmazione dei lavori dell’Aula». «Il partito democratico del sindaco Veltroni ha perso un’altra occasione per dare un segno positivo di discontinuità, interrompendo la retorica democratica dando attuazione allo statuto, alle legalità, alla democrazia», hanno dichiarato il Radicali che hanno annunciato per domani alle 17 una manifestazione in piazza del Campidoglio. La priorità della calendarizzazione è stata reclamata anche da An, che con Marco Marsilio ha fatto sapere di «aver votato contro la calendarizzazione così come è stata proposta da Battaglia, al contrario di quanto dichiarato dai Radicali».

Sulle delibere popolari scontro Radicali – Pd
0 Condivisioni
Tags: