fbpx

SUPERARE IL CONCORDATO TRA STATO E CHIESA

Boselli: é un problema aperto dal comportamento della Cei
“Non penso di avere detto una cosa scandalosa né di aver fatto scandalo parlando del problema del superamento del Concordato tra Stato e Chiesa”. Lo ha detto il presidente Enrico Boselli, a proposito delle polemiche suscitate nel centrosinistra dopo la proposta lanciata dal leader dello Sdi nel corso della trasmissione “8 e mezzo” andata in onda venerdì sera su “la 7” . “E’ un problema reale – ha continuato Boselli – e ad aprirlo é stato il comportamento della Conferenza episcopale italiana”.
“In questi mesi – ha proseguito Boselli – la Cei è intervenuta massicciamente nella politica del nostro Paese come ha fatto con il referendum e in mille altre occasioni. In questo modo si apre fatalmente un problema nei rapporti tra Stato e Chiesa e si dimostra che il Concordato firmato nel 1984 non è in grado più di regolare questo rapporto. Penso, come disse il conte di Cavour, di voler vivere in un libero Stato accanto a una libera Chiesa, ma questo significa superare le regole concordatarie”.

SUPERARE IL CONCORDATO TRA STATO E CHIESA
0 Condivisioni
Tags: