fbpx

Voto a domicilio, sabato a Roma uffici aperti

Sabato 25 marzo, apertura straordinaria tutto il giorno dalle ore 8.30 alle 17.30 dell’ Ufficio elettorale del Comune di Roma, in via dei Cerchi 6, primo piano, per facilitare la presentazione delle richieste di voto domiciliare da parte degli elettori costretti in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature medicali, il cui termine scade appunto il 25.
I richiedenti devono presentare, oltre alla dichiarazione attestante la volonta’ di esprimere il voto da casa, contenente l’indirizzo completo e un recapito telefonico, anche la copia della tessera elettorale e il certificato medico dal quale risulti “l’esistenza di un’infermita’ fisica che comporta la dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature
elettromedicali, tale da impedire all’elettore di recarsi al seggio”, rilasciato da un medico designato dall’Asl. Per maggiori informazioni ci si puo’ rivolgere a ChiamaRoma tel 06 06 06.

Voto a domicilio, sabato a Roma uffici aperti
0 Condivisioni